IMG_9913.PNG

Bello Lake Como Suites

BOUTIQUE HOTEL

Il richiamo del lago 

C'è un famoso romanzo che un pò tutti abbiamo conosciuto sui banchi di scuola il cui incipit è: " Quel ramo del lago di Como, che volge a mezzogiorno, tra due catene interrotte di monti, tutto a seni e golfi, a seconda dello sporgere e del rientrare di quelli, vien, quasi a un tratto, a ristringersi, e a prender corso e figura, tra un promontorio a destra, e un'ampia costiera dall'altra parte; e il ponte...," questa descrizione è la reale vista di cui si può godere al Bello Lake Como Suites.

Il Boutique Hotel è a ridosso del lago di Como, con il centro storico alle spalle, ed è una creazione di Alberto Berini che abbiamo avuto il piacere di conoscere durante la seconda tappa del nostro tour in Lombardia. L' idea nasce dal ricordo della sua infanzia trascorsa sul lago con la nonna, che Alberto condivide da perfetto capitano ed uomo di lago, con gli ospiti provenienti da ogni parte del mondo, che oltre ad ospitare in struttura, accompagna nelle varie escursioni organizzate dalla Lake Como Charter.

L'esperienza inizia dalle camere, le cinque suites di cui è composto l'hotel sono differenti l'una dall'altra ma con un unico comune denominatore: i colori del Lairo, nome antico del lago, dal verde al blu in tutte le varie nuances, cangianti come il riflesso della luce sullo specchio d'acqua. Ad adornare pareti e soffitti, rappresentazioni del pesce persico, il logo della struttura, e fiori variopinti che si mescolano con la vegetazione presente all'interno, l'arredamento di design pone l'elemento acqua sempre in primo piano con una confortevole vasca in camera e ampia doccia.

Anche agli ambienti comuni è stata riservata la stessa attenzione nella cura dei dettagli e fil rouge del tema, la cucina è completa di utensili ed elettrodomestici, e l'ampia terrazza prendisole con vista lago è attrezzata con Jacuzzi, riservabile su prenotazione. In tutti i momenti della giornata, si ha la sensazione che il lago, le camere e la vegetazione esterna si fondano perfettamente tanto da non percepirne il limite, enfatizzando la romantica ed accogliente atmosfera del Bello Lake.

Alberto non si considera un Guest Manager ma si sente più a suo agio nelle vesti di Capitano di diporto, organizzando le vacanze dei suoi ospiti tra aperitivi al tramonto, lezione di pesca e preparazione del pesce persico con pescatore-chef professionista, e non voglio svelarvi altro di ciò che lui stesso racconta nell'emozionante e simpatica video intervista che trovate subito dopo la gallery.